Qualcosa sta già cambiando

PAPA: POLIZIA SAN PIETRO, STOP A CHITARRE
DISPOSIZIONI PRECISE, NO STRUMENTI E CANTI A BASSA VOCE
(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 3 APR – Niente strumenti
musicali e canti solo a bassa voce. Queste le disposizioni avute
dalla polizia a San Pietro. Alcuni poliziotti stanno quindi
chiedendo ai gruppi di giovani radunati in piazza di rispettare
gli ordini.
Alcuni dei ragazzi però sono poco convinti. “In una notte
come questa – spiega Nichi, uno dei giovani – è assurdo che ci
si dica di stare zitti. A Giovanni Paolo II sarebbe piaciuto
sentire i nostri canti. Il nostro modo di essergli vicino”. Ma
i poliziotti sono inflessibili. “Le disposizioni – spiegano ai
giovani – sono state chiare: niente strumenti e canti a bassa
voce”.

Ipocriti

Il Gr Rai, ieri sera, interrompe le trasmissioni per dare l’annuncio della morte del Pontefice. Il giornalista, con fare affannato, esordisce con una frase classica: “La notizia che non avremmo mai voluto dare…”
Qualunque giornalista sa BENISSIMO che non è vero: quella notizia la vorrebbe dare MOLTO VOLENTIERI, e magari per primo.