Post-debacle

Oltre a quanto fa notare Ezio Mauro, aggiungo, sommessamente, che da ieri è crollata anche l'”esclusiva proprietà” del premier da parte di Vespa.
Per il rinnovo del miliardario contratto con la Rai del quale non vedo più i presupposti.