Complimenti a Luca Sofri

In generale – nel blog come in radio – il “signor Wittgenstein” mi appare un po’ troppo leggerino e impalpabile.
Ma le sensazioni, le parole e i documenti de “Gli zoo di Berlino” hanno rievocato – almeno nella seconda puntata, delle emozioni forti, oggi in parte infrante, di quel formidabile 1989.
Fantastica, soprattutto, l’intervista al “pensionato” Egon Krentz.

Categorie Web