Diritti inalienabili?

Premesso che questa storia della vittoria Mediaset sui diritti della serie A puzza di marcio lontano un miglio.
Però:
1 – Novantesimo era una trasmissione morta, che vegetava solo grazie all’esclusiva sulla prima trasmissione dei gol. E non venitemi a dire povera Paola Ferrari…
2 – Ci risparmiamo i teatrini di Stadio Sprint, di Varriale e degli amici degli amici. Ben venga Bonolis, magari con la Gialappa’s.
3 – L’Usigrai protesta. Maddeché protesti, giornalista Rai, che per decenni sei vissuto sulla bambagia dell’esclusiva, sei diventato bolso e accondiscendente nei confronti dei potentati del calcio e della politica, non hai trovato degni eredi della generazione dei Valenti, Barendson, Martellini, Pizzul? Ma che vuoi da me? Altri soldi da togliermi dalle tasche, dopo il canone? Ma vvedi d’annattene…