No, stavolta sul serio

Leggendo i commenti a questo post di Tanhauser, dal tono sfottitorio e irriverente, mi convinco sempre piů di una cosa: il Milan non ha ancora smaltito il trauma della finale di Champions League. Solo cosě si spiegano amnesie, broccaggini improvvise (Gattuso, e uno dice, era ovvio; ma anche Maldini…), paure e sconfitte clamorose come quella di Genova.
La Juve ne ha prese giŕ troppe, e poco ha vinto in Europa, per cui essere eliminati prima o dopo ti fa dire: e vabbč, č andata anche quest’anno.
Ma il Milan no, soprattutto il Milan berlusconiano abituato a vincere troppo (per i miei gusti).
Passi per un tifoso, nei confronti del quale ci sta il gioco degli sfottň. Ma per me, nella corazzata rossonera s’č rotto davvero qualcosa.

Annunci