Adesso si fa sul serio

Finalmente, le cifre parlano sul serio e dicono che, d’ora in poi, si va dietro a Prodi o si va alla malora. Basta con gli Scalfarotto, per piacere, anche voi blogger con la puzza sotto il naso. La posta in palio era ed Ť troppo grossa, basti vedere come i Tg Mediaset hanno pompato la boutade di Mastella. Basta vedere la battaglia mediatica scatenata da Berlusconi e compagnia, che dopo l’approvazione (alla Camera) della legge elettorale stavano cercando di accreditare la storia che nel Paese stavano governando bene, che non c’era povertŗ, e le quisquilie tipo Pacs le lasciavano alla sinistra, che si scannassero tra di loro. E hanno fatto fuori in silenzio chi non la pensava come loro (leggi Follini).
Capito, cari blogger, adesso, qual Ť la posta in gioco?
Adesso basta, quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. E tre milioni alle primarie gli stanno mettendo una paura fottuta, non le quisquilie e i distinguo radical chic.

Annunci