Donne (dududu)

Passerò per bieco maschilista, ma oggi non partecipo alla Festa della Donna.
E non lo farò mai, almeno finché non si tornerà a chiamarla Giornata della Donna, e a dedicarla alla riflessione e all’impegno contro ogni tipo di discriminazione e di violenza, e non a stupide offerte speciali per cenoni o spogliarelli. E a mimose che triplicano il loro prezzo.

Annunci