Io non dico (ancora) niente

Ma se quegli stupidi/e telegiornalisti/e che si piazzano davanti al cascinale, quegli stolidi appelli di soubrette che presentano Verissimo, quegli striscioni apparsi su curve che giorni prima avevano inneggiato al nazismo tacessero una volta per tutte, sarebbe meglio per tutti.
A me viene solo un groppo in gola, al momento, e me ne sto zitto.