Aggirare l’ostacolo

Oggi e domani la categoria dei giornalisti sciopera, tranne le televisioni.
Questo vuol dire che oggi non lavorano i redattori della carta stampata, delle agenzie di stampa e dei siti web.
Cosa che rispettano Corriere.it e Repubblica.it.
Cosa che non rispettano Tgcom e Rainews24.it. Perché sono “i siti delle televisioni”?
E così non sarà mai possibile attuare un blocco dell’informazione.
Alla faccia della dignità del web. E del sindacato dei giornalisti.

Annunci

Accetto suggerimenti

… su attività di formazione da proporre alla mia azienda, visto che sta sondando i propri dipendenti su attività di formazione.
C’è qualcosa in giro, magari giornalismo e uebbb, presso qualche struttura, centro, università…
Non è detto che si quagli, ma intanto accetto segnalazioni.

InSULT

Lo sciopero dei treni di oggi era stato revocato. Tranne che per una sigla autonoma, il Sult.
Ieri telefono al call center di Trenitalia per sapere se il treno che avrei dovuto prendere era comunque assicurato. “Certo – mi fa la gentile addetta – è lo sciopero di una sigla, e casomai ci potranno essere dei ritardi”
Oggi quel treno è stato cancellato.

Collazione

Massimo Moratti, 26/9/2006:

‘’Non sono per niente preoccupato – ha detto il patron nerazzurro – confermo il fatto che mai nessun mandato è stato dato per seguire qualcuno’’.


Massimo Moratti, 31/8/2006

D.: Metteste sotto sorveglianza l’arbitro De Santis.
«Una persona si offrì di farlo. Conosceva alcune persone in grado di darci informazioni perché lavoravano al ministero dove aveva lavorato De Santis. Ma non ne uscì nulla».

La lezioncina di Buziolo

Oggi, al GR, riferendo di uno studio sulle malattie del cuore e il rapporto con l’alimentazione:

Insomma, la ricerca ha stabilito che i friulani non sono esquimesi…

e più avanti, sui rischi alimentari.

Se uno vuol vivere un giorno da leone anziché cento da pecora può farlo, basta che sia una scelta consapevole…

E così la distillazione di saggezza quotidiana continua.

Categories FVG

Lo scudetto degli spioni

Il dibattito ferve, grazie al Bucaniere, che mi ha spinto a farmi una domanda: ma spiare altri tesserati (arbitri, giocatori) per di più illegalmente, rientra nei famosi doveri di correttezza e lealtà imposti dall’ articolo uno del codice sportivo?