Collazione

Massimo Moratti, 26/9/2006:

‘’Non sono per niente preoccupato – ha detto il patron nerazzurro – confermo il fatto che mai nessun mandato è stato dato per seguire qualcuno’’.


Massimo Moratti, 31/8/2006

D.: Metteste sotto sorveglianza l’arbitro De Santis.
«Una persona si offrì di farlo. Conosceva alcune persone in grado di darci informazioni perché lavoravano al ministero dove aveva lavorato De Santis. Ma non ne uscì nulla».

Annunci