Cine-panettoni?

Copio e incollo da Mondoloma, altrimenti inaccessibile:
Tornano i film di Natale. I polpettoni triti e ritriti. Quest’anno ne sono apparsi molti di pi¨ che in passato.
Il pi¨ bello, a mio avviso quello con Boldi che nei panni di un politico italiano, dopo essersi fatto il trapianto di capelli in un film che lo vide protagonista assieme a De Sica (nei panni del suo medico che assicurava che l’assistito illustre aveva il fisico e la salute di un 40enne) si reca a Cleveland per sottoporsi ad un’operazione chirurgica dopo un malore ad una convention dove si era accompagnato con una deliziosa soubrette televisiva.
Boldi, divertente la gag della guardia del corpo che all’apparire dei giornalisti nella clinica medica esclama “Ma come? Siete giÓ qui?”, continua a corteggiare le infermiere anche dopo l’intervento, mentre la moglie (la Gregoraci) irrompe nella stanza dell’ospedale e lui Ŕ costretto a calarsi dalla finestra in mutande.
Gli spettatori attendono anche il film, di cui si parla da tempo, “Vacanze di Natale… in Paradiso!”, pellicola soft portno interpretato sempre da Boldi con l’amichevole partecipazione della nota conduttrice delle tv private che da anni propone programmi notturni in cui pubblicizza prodotti miracolosi per la virilitÓ maschile.

Annunci