Mia moglie c’aveva un blog

E’ stato bello finch’è durato.
Ma la Chicca non c’ha tempo!
Magari mettiamo qualche ricettina qui, ok?

Annunci
Categorie Web

Come li definireste, voi?

Quelli che si permettono di scrivere ”CATANIA, -1” sono da mettere nei libri di Cristiano Militello?
Sono quelli che gente come Lucarelli e Di Canio “onorano”?
E’ una citazione storica, un po’ come il “-36” del dopo-Heysel?
Allora una bella saracinesca, e via.

“Un vibratore a canne mozze”

La battuta è di Grillo, in un vecchio show del 1996, in cui denunciava l’uso che le società possono fare dei tuoi dati personali. A Marco Camisani Calzolari che gentilmente mi chiede una riflessione, risponderei che si potrebbe invocare – qui sì – l’intervento di un’autorità custode dei miei dati personali su Internet, magari di diritto statale, o incaricata a questo scopo, cui affidare e da cui far passare la mia identità digitale, e che assicuri – nel caso di un abbandono o di chiusura di un servizio – il loro ritiro.
Ne parla da tempo Valde. Credo si debba chiedere in merito all’altro Paolo.

Categorie Web

Colpa di Moggi?

Evidentemente parlare di “calcio pulito e degli onesti” dopo tutto questo fa amaramente incazzare.
Verrebbe da dire: organizzatevi le vostre partite nei vostri anfiteatri, coi vostri gladiatori e i vostri leoni, fate scorrere il sangue e arrangiatevi.
Viene anche in mente il sorriso estatico di un bimbo davanti a un pallone, e ci si chiede perché quattro delinquenti foraggiati dalle società possono permettersi di credersi i padroni del mondo per un’ora e mezza alla settimana.
Sergio Campana, il sindacalista dei giocatori, dice di bloccare tutto per un anno. Va appena annotato che molti degli stessi giocatori si circondano di questi figuri quando se ne vanno in giro per la città. Non so se vi ricordate Roma-Lazio fermata perché lo decisero gli ultras.
Bene, a monte tutto. Così si capisce dove sta il vero male di ‘sto calcio di idioti.
E l’Inter non vince lo scudetto nemmeno stavolta.