Hanno vinto loro

Pi¨ passano le ore dal delitto di Catania, pi¨ sproloquiano presidenti e dirigenti, pi¨ si accavallano le “opinioni” di pennivendoli in libertÓ (non spreco la parola giornalisti per questo tipo di cose), pi¨ mi rendo conto che hanno vinto loro, gli ultras.
A tutte la sequela di scontri, devastazioni, morti e feriti degli ultimi 30 anni di calcio mancava un poliziotto. Era quello il loro scopo: ammazzarne uno. Ecco perchÚ ovunque quelle belve stanno uscendo dalle tane per mandarsi i messaggi in codice sui muri e onorare i loro “colleghi” che son riusciti nell’impresa.
Questo volevano.
Questi delinquenti le societÓ si sono cresciute in seno, dando loro potere e qualche soldo, in cambio dei milioni delle tiv¨ e delle pubblicitÓ per i loro bambocci pallonari e per i loro affari privati.
Adesso Ŕ finita. Missione compiuta.
Matarrese chiede che “lo spettacolo continui”. Hanno perso abbastanza, lo hanno giÓ calcolato: sei milioni.
Stop.

Annunci