Agenda setting

E’ il termine con cui si indica il potere, da parte degli operatori della comunicazione e dei media piý influenti, di “dare la linea” sugli argomenti del giorno all’opinione pubblica.
Ecco, perdere una giornata come ieri, da parte di moltissimi blog, a criticare il nuovo logo di italia.it, mi sembra un’agenda setting sbagliata e fuori tema.
Poi potete fare quello che volete in nome dela libertŗ della Rete, ma non dite che non ve l’avevo detto, che di questo passo non contate una cippa, poi.

Annunci

2 pensieri riguardo “Agenda setting

  1. Molti blogger sono competenti su cose di rete, e quindi possono esprimere un’opinione informata a proposito di un sito web. Il fatto di non esprimere un punto di vista sulle questioni politiche non √® una questione di ignavia, almeno per quanto mi riguarda non credo di avere niente di utile da aggiungere alla conversazione, cos√¨ preferisco starmene zitto. Se mi verr√† in mente qualcosa lo scriver√≤. E che la crisi di governo sia settata sull’agenda in questi giorni, mi sembra cosa del tutto fuori dal controllo della blogosfera.

  2. Italia.it un Sito con uno Strano Rapporto Prezzo-Qualità

    Italia.it √® il portale istituzionale(tradotto: pagato da noi) del turismo italiano. Cosa vi aspettereste da un sito costato 45 milioni di euro a cui si sta lavorando da alcuni anni. Probabilmente il meglio per l’interattivit√†, realt√† virtua…

I commenti sono chiusi.