Ripassino

Tutto bello, citare un vecchio Sciascia tanto per mostrare la propria cultura (Facci) e di essere bastian contrario (L. Sofri).
Faccio perÚ presente che tutti i laureati in Giurisprudenza, anche quelli che optano per la carriera in Magistratura, fanno un periodo di praticantato da avvocato presso uno studio legale. Poi fanno un concorso, e se lo passano vengono applicati per un tot presso un magistrato, sia giudicante che requirente, poi assegnati.
Sarebbe come dire che chi vuole fare il giornalista basta che un giorno si prenda la tessera di un partito (magari socialista) e si trova a fare il cronista di giudiziaria (all’Avanti, magari nel periodo di Tangentopoli) …
(ops!)

Annunci