Altre caste

Sì, vabbè il libro-denuncia-divertissement del mio amico Gianantonio, ma ciò che mi fa cadere le braccia sono i salotti romani.
Ancor peggio – e che è passato quasi sotto silenzio – è la vergogna di vederne uno con terroristi e giornalisti sottobraccio e ammiccanti.
(via Adinolfi-chi???)

Annunci

Vecchi tromboni

Wittgenstein sui geriatrici entusiasmi di Valentini:

Nel 2007, la comunicazione e la politica su internet sono ben altro che chiedere ai lettori di votare tra Bersani e Veltroni o sottoscrivere un articolo di Mario Pirani. Esaltarsi oggi per questo, è un po’ come celebrare il telefonino perché ci si può prenotare il ristorante quando si è fuori.