Poco più di un gioco

Non voglio dire parole eccessive per una piccolezza come un blog, che considero poco più di un gioco ma sta il fatto che io scrivendo per il Corsera e per la rivista Il Regno non avrei affatto bisogno di una terza bacheca per dire di più in quanto osservatore delle fedi: qui io cerco di esprimermi oltre la professione. Mi propongo di reagire ai giorni come uomo, se la frase non suonasse eccessiva. E cerco di farlo come uomo cristiano.

Dal blog di Luigi Accattoli, vaticanista del Corriere della Sera

Annunci