La botta allo stomaco

Ieri sera sono rimasto in piedi fin dopo l’una per vedere tutta la fiction su Paolo Borselino. Magistrale, ammetto: da Tirabassi all’attrice che interpreta la moglie del magistrato, all’enorme Ennio Fantastichini, poi c’è pure la neo-star Elio Germano, una bravissima a me sconosciuta che fa la figlia Lucia. Tutto recitato sotto le righe, senza retorica o scene-madre. Ottima cosa.
Nel mezzo, trailer di un improbabile Giancarlo Giannini con occhialoni, cappotto extralarge e beretto che dovrebbe interpretare Carlo Alberto Dalla Chiesa, alto tre volte lui, e con un’altrettanto improbabile Stefania Sandrelli, che dovrebbe essere una “doppia” Emanuela Setti Carraro…
Al termine, pubblicità della suoneria “Tano”, con un cellulare dotato di coppola.
Un Maalox, per favore.

Annunci