Il vero mestiere


Il vero successo di mio suocero non sono le invenzioni o le sfortunate commercializzazioni. No.
Lui è un clisteraro, o per meglio dire, uno speziale.
Meglio ancora, è il merdassèr.
Una delle sue più riuscite trasformazioni, risalente agli anni ’90, quando con la Compagnia de calza “I Antichi“, animò alcune edizioni del Carnevale di Venezia, in piazza San Marco trasformata in “piazza de’e maravegie”, dove erano riprodotti antichi mestieri, veri o inventati che fossero.
Il suo è, appunto, il merdassèr, da cui ha tratto un monologo che porta in giro da anni con grande successo, sulla storia della medicina.
Qui sopra prepara un clistere, poi c’è la vanvera, il “liopardo”.
Insomma, un’ora di risate.
Perché segnalo adesso il sito? Perché me l’ha detto solo l’altroieri. E’ fatto malino, con problemini ai link, ma per un settantenne non c’è male…
Il mio suocero è disponibile per spettacoli in giro ovunque, a prezzi modici. Contattatelo alla mail del merdasser e vi risponderà. Garantisco io.

Annunci

New Fuffa

Ecco, se non siamo sui livelli della storica definizione Formentiana, siamo lì lì.
Non si definisce altrimenti il livello di ca**ate che certi utenti di Twitter sono capaci di scrivere. A tutte le ore.
Capisco la voglia di evasione di chi sta ore davanti al pc, ma twittare col cellulare sulla Salerno-Reggio o in una riunione di lavoro, bè rasenta la follia.
E quanto a esperimenti di divulgazione via web, sembra proprio una di quelle trasmissioni presentate – che so? – da Andrea Pezzi, che ti fanno la spiega. Anzi, una di quelle boiate radiofoniche estive con le conzoncine giapponesi scaricate da Myspace. Roba da mass media, non da user generated content.
Signori, siamo nel 2.0, non serve un sito apposta per spiegare il web. Le spiegazioni me le cerco io.
O semmai, da veri esperti, come Mantellini, Valdemarin o Conti.
E così ci siamo fatti un bel po’ di amici…
P.S.: e a Twitter si risponde in prima persona, porca miseria! A chi vi domanda “Cosa stai facendo?”, voi rispondete “Sta camminando”? Ma che sei, Tarzan?

Categorie Web