Quanto vale un ricordo?

L’alluvione della scorsa settimana ha portato un metro d’acqua nel garage seminterrato di mia madre, che ha massacrato un bel po’ di roba che vi era immagazzinata. Tra questa, due album con le mie foto da bambino.
Mia madre dice che non si vive di ricordi.
Io un po’ triste lo sono, e spero di poterne recuperare una parte.

Annunci

Come volevasi…

Alberto Stasi è stato scarcerato perché gli indizi non sono stati reputati sufficienti dal giudice.
Cioè: è uscito dal carcere dove si trovava in stato di fermo perché il Gip – che controlla gli atti delle indagini preliminari – non ha accolto la richiesta proveniente dalla Procura della Repubblica, che si avvaleva delle consulenze del Ris di Parma.
Grissom abita nei nostri sogni…

Dello squallido esempio di compravendita di voti ha già espresso il proprio sdegno Cfdp.
Io faccio notare che l’ex vicesindaco non ha chiesto un posto di giunta, che scade dopo quattro anni, ma un posto da dirigente comunale, che dura, eccome se dura…
E dicevano che queste cose succedevano al Sud. Puri, loro…
Ah, il medesimo ex vicesindaco nei giorni scorsi si è candidato a sindaco di Udine.
Non solo, forse la cosa più bella: la cosa è stata scoperta perché il firmatario ha inoltrato ricorso al… Tribunale del Lavoro!

Memo per un periodo intasato

Quando sto al lavoro, sto connesso.
Quando esco dall’ufficio, guisto una controllatina ogni tanto col cellulare.
Quando sono in viaggio, meglio se dormo.
Quando sto a casa, faccio le cose di casa e leggo.
Quando sto coi bimbi gioco.
Quando sto con Ludovica, sto con lei.

Mi sembra di infierire

Ma Wittgenstein dice un’enormità di procedura penale.
Alberto Stati non è stato arrestato ma sottoposto a fermo di polizia giudiziaria.
Casomai è il Gip che deciderà se convalidare (e quindi emettere un ordine di custodia cautelare) o meno (e allora Alberto torna libero) la misura.
Non serve aver studiato legge, basta aver studiato per l’esame da professionista.
E mi darà nuovamente dell’idiota. Lui può.
Detto questo, molti caporedattori e direttori potrebbero iniziare a vergognarsi.

Categorie Web

Resipiscenza

Evidentemente alla Telecom hanno fatto un passo indietro, spinti dalle richieste e dal buzz nella rete. Così oggi torna Virgilio.
Chiederanno i soldi indietro a Maurizio Costanzo, che dietro lauto compenso suggerì la figata di usare “Alice”?
Al GhiradaBarCamp lo sapevamo già, comunque:

Qualcuno però è già deluso del ritorno.

Categorie Web