Ho visto…

Quoto – che sarebbe “copio” – da Mondoloma (criptato):

Un abbozzo di urlo
Ho visto le menti migliori della mia generazione distrutte dalla fatica di attendere il loro turno nell’assumersi il compito di guidare il Paese, costrette a sorbirsi le lezioni di politica, economia e cultura tenute dai mediocri servi di coloro che negli anni ’80 erano considerati i Potenti d’Italia.
Anziani incartapecoriti dal logorio del tempo, intenzionati a portarsi anche noi, definiti giovani nonostante l’imbiancarsi dei capelli, nelle loro tombe per la cupidigia di essere riveriti e applauditi anche nell’aldilŕ

P.S.: L’amico e collega precisa che si tratta del suo contributo a un contest in Rete, oppure chiamatelo meme. Chi vuole, partecipi. A me sembra di ricordare l’inizio di “Dio č morto”… il finale era piů ottimista.

Annunci