Un appunto per la Lega e per Grillo

La scorsa settimana venne ucciso a Udine un venditore di oro. Cinque colpi di pistola, di cui una mortale al cuore.
L’omicida è stato preso, ma la notizia di questo efferato delitto non ha avuto il risalto né le reazioni politiche e opinionistiche di altri episodi accaduti in zona, come quello – pure gravissimo – di Gorgo al Monticano.
Azzardo alcune spiegazioni:
– l’omicida è italiano.
– l’omicida non era uscito dal carcere per indulto.
– l’omicida non è terrone.
– il padre della vittima ha avuto parole pacate, di riflessione e perdono.

Annunci