Scendete a Mestre

Cinque milioni di euro per l’indennizzo dei danni causati dal nubifragio che ha colpito il veneziano lo scorso 26 settembre e l’avvio di uno studio di fattibilitŗ per l‘introduzione di un prezzo maggiorato sui biglietti ferroviari per Venezia, con i proventi da destinare alla prevenzione del rischio idrogeologico. E’ quanto previsto da un’ordinanza di Protezione civile firmata dal presidente del Consiglio, Romano Prodi. (ANSA)

Annunci