Brutti sporchi e cattivi

Prima i negri nelle varie declinazioni: nigeriani, maghrebini, marocchini.
Poi gli albanesi.
Poi gli “slavi”.
Poi gli ucraini, i russi.
Adesso i rumeni.
Una strage, una guerra, o facciamo funzionare il cervello?

Annunci

One thought on “Brutti sporchi e cattivi

  1. Ho visto che ci incontreremo alla cena di Venerdì prossimo
    http://bloggercenaveneta.pbwiki.com/FrontPage
    Vedo anche che sei del parere che sia ora di far funzionare il cervello; a me la cosa fa molto piacere, visto che il mio sta raggiungendo l’ora di andare in deposito 😉
    Mi piace il tuo Blog; poi magari ti chiederò qualche consiglio per rifare la facciata al mio!
    A presto,
    – luigi

I commenti sono chiusi.